"CHIUNQUE SIA STATO IL PADRE DI UNA

MALATTIA, UN'ALIMENTAZIONE NON CORRETTA NE E' STATA LA MADRE"

GEORGE HERBERT

LA PRIMA VISITA

Sicuramente il momento più importante per conoscersi e valutare lo stato di salute alimentare,

individuare gli obiettivi e pianificare insieme il percorso per raggiungerli.

 

La durata della prima visita è di circa 60 minuti e consiste nelle seguenti fasi:

  • ANAMNESI PERSONALE al fine di mettere in evidenza le problematiche di salute,
    patologie e/o
    terapie pregresse,  famigliarità di patologie a carattere ereditario.
     

  • ANAMNESI ALIMENTARE, orari lavorativi, attività fisiche e ritmi quotidiani.
     

  • ESAME DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA per mezzo di BIOIMPEDENZIOMETRIA (BIA 101 AKERN),
    al fine di stimare massa grassa (FM), massa magra (FFM) e stato di idratazione.

     

  • Rilevazione MISURE ANTROPOMETRICHE (peso, altezza e circonferenze)

 

Il piano alimentare, studiato ad hoc su ogni paziente, terrà conto di  orari di lavoro, allenamenti e

gusti personali e sarà inviato via mail entro 5 giorni lavorativi.

LE VISITE DI CONTROLLO

Generalmente con cadenza mensile, permettono di monitorare e valutare l’ andamento del

percorso nutrizionale. Durante la visita di controllo viene nuovamente eseguito l’esame dell' impedenziometria e la rilevazione

delle misure antropometriche al fine di valutare i cambiamenti della composizione corporea avvenuti nel tempo

La dieta subirà delle modifiche in base alla stagionalità, agli obiettivi raggiunti e in caso di alcune problematiche

messe in evidenza durante il colloquio.

 

Nel mese di dieta, tra la prima visita e i vari controlli, sarà possibile contattarmi via telefono, mail ecc 

per analizzare con più chiarezza eventuali incomprensioni e difficoltà riscontrate.

LA BIOIMPEDENZIOMETRIA

Un esame bioelettrico non invasivo, molto utile per conoscere la composizione corporea del soggetto e valutarne lo stato nutrizionale. 

 

Attraverso una tecnica tricompartimentale permette di conoscere MASSA GRASSA (FM), MASSA MAGRA  (FFM), suddivisibile

in MASSA CORPOREA EXTRA CELLULARE (ECM) e MASSA CORPOREA CELLULARE (BCM).

 

Molto utile per tutti coloro che decidono di intraprendere un regime alimentare controllato al fine di monitorare i  risultati ottenuti.

In un percorso mirato alla perdita di peso, il semplice controllo della bilancia è molto limitativo, attraverso la bioimpedenziometria, al contrario, possiamo monitorare la reale perdita di massa grassa e non solo di peso !

 

Ancora più importante in ambito sportivo dove la BIA ricopre diversi campi d’azione:

 

  • valutare la variazione di massa grassa / massa magra in seguito ad un periodo di allenamento intenso.
     

  • valutare lo stato di idratazione in prossimità di una gara (aspetto fondamentale ai fini della performance sportiva)
     

  • monitorare il recupero muscolare in seguito ad infortunio.

 

Nel mio studio utilizzo la BIA 101 ANNIVERSAY AKERN.

CONTATTI​

IVA.     11 41 09 40 016

TEL      349 . 71 55 696

MAIL    info@martapareschi.it

STUDIO CHIERI

Viale Don Bosco, 8

10023, Chieri (TO)

STUDIO TORINO

Corso Francia, 19 bis

10125, Torino (TO)

CONTATTI​

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey LinkedIn Icon

facebook

instagram

linkedin

PER INFORMAZIONI