• Dott.ssa Marta Pareschi

Patate vitelotte per fare il pieno di antiossidanti

Aggiornato il: lug 22


Le patate Vitelotte: le conoscete? sono una varietà antica delle Ande Peruviane, attualmente coltivate anche nelle nostre zone, anche se di non facile reperibilità.

Appartengono come le altre patate alla famiglia delle solenacee, forniscono quindi un buon apporto di carboidrati complessi, fibre, vitamine e sali minerali; sono caratterizzate da una polpa color violaceo e un gusto che ricorda vagamente quello della castagna.

Il colore blu-viola è dato dall’alto contenuto di antocianine, dei potenti antiossidanti con importanti effetti preventivi nelle malattie cardiovascolari, in quanto rallentano il processo di invecchiamento cellulare.

Si è visto che il contenuto di antiossidanti presente in 100 gr di patate viola supera quello presente nello stesso quantitativo di mirtilli e uva!

Inoltre queste molecole rimangono attive anche in seguito a cottura, al patto di mantenere la buccia, che si consiglia in ogni caso di togliere al momento del consumo in quanto parecchio spessa.

La patata vitelotta si caratterizza per la forma piccola e irregolare e per una polpa interna molto farinosa, per queste caratteristiche è ottima lessata, al forno, sotto forma di purea, vellutata, gnocchi e anche piatti dolci; al contrario la sua consistenza farinosa non si presta bene alla frittura ne alla cottura al vapore.

Io voglio proporvela sotto forma di vellutata con porri e ricotta.

INGREDIENTI

(per 2 persone):

- 300 gr di patate vitelotte

- 1 porro

- 500 ml d'acqua

- 100 gr di ricotta

- sale e pepe qb.

PREPARAZIONE:

lavate bene le patate e tagliatele a tocchetti. In una pentola mettete un cucchiaino d'olio con un cucchiaino d'acqua e fate appassire il porro tagliato a rondelle. aggiungete le patate a tocchetti e lasciate insaporire per pochi istanti. ricoprite con acqua bollente e fate cuocere per circa 20/30 minuti. Aggiungete il sale e riducete a crema con un frullatore ad immersione.

Impiattate ed aggiungete ad ogni commensale un cucchiaio abbondante di ricotta fresca.

Buon appetito!

#patate #vitelotte #patateviola #vellutata #antiossidanti #antocianine #zuppa #solenacee

0 visualizzazioni

Dott.ssa Marta Pareschi. Tutti i diritti riservati. P. IVA 11410940016